Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Chi informa e rischia la vita. Un agghiacciante reportage dalla Birmania.